I Social Media stanno diventando lo strumento prediletto per moltissimi professionisti e aziende per pubblicizzarsi. Se pensiamo che pochi anni fa Google AdWords era forse l’unico strumento per trovare nuovi clienti online e che adesso Facebook Ads sta lentamente prendendo il suo posto, possiamo renderci conto di quanto le cose possano cambiare in fretta. Proprio per questa ragione è necessario mantenersi aggiornati e sfruttare al meglio tutte le funzioni che abbiamo a disposizione facendo sì che i nostri annunci abbiano successo e che il nostro investimento in termini di tempo e denaro ci dia dei risultati.

Andiamo adesso a vedere alcune semplici strategie per riuscire ad avere successo su Facebook e Instagram, i due Social più utilizzati al momento per l’advertising.
Per quanto riguarda Facebook ci sono alcune cose da tenere sempre a mente:

  • È importante che i contenuti siano di qualità e che siano progettati per la vostra utenza. Non cercate di pubblicare cose che non sono d’interesse per il vostro pubblico soltanto per non lasciare la vostra pagina vuota. Sforzatevi quindi di cercare qualcosa che possa coinvolgere.
  • Tenete a mente la regola dell’80-20. L’80% dei vostri contenuti dovranno essere finalizzati a interessare i vostri utenti mentre soltanto il 20% di questi dovrà essere mirato a vendere un prodotto o servizio.
  • Utilizzate immagini di qualità per la vostra copertina e per l’immagine del profilo: sono la vostra presentazione ed è importante che comunichiate qualità e professionalità fin da subito. La prima impressione si forma in media nei primi 3 secondi in cui l’utente apre la pagina. Dovete sempre dare la migliore impressione possibile.
  • Rispondete sempre ai messaggi e ai commenti. Fate vedere che siete presenti e che seguite la vostra pagina, rispondete alle domande e alle richieste e, perché no, anche agli scherzi.

La lista potrebbe essere infinita ma mi fermo qui per passare ad Instagram e svelarvi qualche altro trucchetto:

  • Pubblicate tanto in modo che più persone possibile riescano a vedere i vostri contenuti e, di conseguenza, diventino vostri follower.
  • Usate gli hashtag, usatene molti ma fate sempre attenzione al fatto che siano pertinenti e che non diventino una lista infinita. Anche questo vi darà modo di far vedere agli altri i vostri contenuti.
  • Inserite i vostri contatti nelle informazioni in modo che le persone siano in grado di contattarvi non solo attraverso i messaggi diretti.
  • Rispondete ai commenti e ai messaggi privati in modo tempestivo anche solo per rispondere a domande. Mostrate disponibilità e verrete ricambiati.

Come dicevo sopra ci sono moltissime altre cose a cui fare attenzione e proprio per questo è necessario assumere un esperto che sia in grado di occuparsi di tutte queste cose per voi e che riesca a indirizzarvi al meglio.

Author

Write A Comment